Laboratorio

Impariamo a (non) cadere

Stampa

Docenti: Marisa Dal Ben e Ione Candotti
3 incontri settimanali della durata di 2 ore
Sede: Casa delle Associazioni a Conegliano, in via Maset 1, Sala riunioni A,
1° piano (possibile uso ascensore)
Orario: martedì ore 10.00
A partire da:
Costo: € 10
Numero massimo partecipanti: 15 – 20

Programma

Il laboratorio permetterà ai partecipanti di aumentare la consapevolezza delle proprie capacità fisiche, di comprendere la necessità di piccoli accorgimenti ambientali per diminuire il rischio cadute, di riflettere sulla propria esperienza confrontandola con quella degli altri, di cercare strategie che permettano di ridurre la paura di cadere, di limitarne i rischi e i danni, di affrontare eventuali cadute nel modo più sereno e consapevole. Si svolgerà in tre incontri di due ore ciascuno e richiederà una presenza costante, coinvolgerà i partecipanti in esercizi fisici di equilibrio e mobilità, in attività di scrittura autobiografica e nella lettura/ascolto dei testi scritti nel gruppo.

Docente Ione Candotti

Conseguita la maturità classica e la laurea in lettere moderne, sono stata immessa in ruolo quale vincitrice di concorso e ho insegnato lettere nella scuola media e nella scuola superiore continuativamente per 42 anni fino al 2018.
Dal 2011 ho seguito fino al terzo livello i corsi di formazione del metodo Feuerstein conseguendo l’attestato di mediatore e l’autorizzazione all’applicazione del programma di arricchimento strumentale come Trainer di 1° livello. Contemporaneamente mi sono impegnata nella sperimentazione del metodo Feuerstein e dei materiali relativi nelle mie classi e nel 2017-2018 sono stata direttrice dei corsi di formazione ministeriali dello stesso metodo Feuerstein presso l’Istituto Marco Fanno di Conegliano.
Da anni partecipo ai corsi e ai seminari della Libera Università dell’autobiografia di Anghiari. In particolare dal 2018 ho frequentato la Scuola triennale di scrittura autobiografica e biografica conseguendo il titolo di esperta in metodologie autobiografiche.
Da due anni organizzo vari corsi di “Ginnastica della mente” presso l’Università Aperta dell’Auser, applicando il metodo Feuerstein, integrato da proposte di scrittura autobiografica. Dall’anno scorso, insieme alla fisioterapista Marisa Del Ben, conosciuta nella Libera Università dell’autobiografia di Anghiari, ho organizzato 3 originali incontri dal titolo “Impariamo a (non) cadere”. Anche in questo caso l’autobiografia integra gli insegnamenti suggerti dalla fisioterapia.