Notizie

Conegliano: un altro punto di vista

Stampa

Quante volte abbiamo passeggiato per Conegliano ! Ma quante volte abbiamo guardato la nostra città da turisti o più semplicemente da cittadini curiosi ? Con queste foto, noi del gruppo fotografico abbiamo cercato un punto di vista diverso, scoprendo particolari e scenari suggestivi che spesso sfuggono ai più. Del resto il fotografo, sia esso amatoriale o professionista, non è altro che un curioso che, attraverso i propri scatti, cerca di mostrare ciò che altri non vedono o vedono da un’angolazione diversa.

Enzo – Porta del Leone
Enzo – Ex convento di Sant’Antonio Abate
Dino – Porta di Ser Bele
Dino – Calle Madonna della neve – Mura Carraresi
Giovanni – Capitello di Palazzo Sarcinelli
Giovanni – Scorcio di via Cavour
Iva – Via XX Settembre
Iva – Particolare delle mura del Convento di San Francesco
Patrizia – Particolare di Via XX Settembre
Patrizia – Portici di Via Accademia
Sandra – Calle Madonna della Neve – Notturno
Sandra – Via Beccaruzzi – Notturno
Tino – Poggiolo su via Cavour
Tino – Fontana dei Cavalli – Notturno

5 risposte a “Conegliano: un altro punto di vista”

  1. Donatella ha detto:

    Bellissime! Peccato l’allungamento verso l’alto con cui si vedono, almeno dallo smartphone

  2. Gianna ha detto:

    Complimenti a tutti molto belle e originali, concordo con Donatella la deformazione peccato, ma forse è solo nello smartphone

  3. Roberto Piccoli ha detto:

    Sempre bravi ed originali questi fotografi!

  4. PIERITA ha detto:

    BRAVI , BRAVI, BRAVI!

  5. Michele Salvador ha detto:

    Ho corretto la distorsione delle immagini.
    Se le vedi ancora distorte probabilmente devi cancellare la cache del tuo browser.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.