Visita

Ghetto di Venezia e scala Contarini

Stampa

Programma

Ore 8.31: partenza in treno dalla Stazione di Conegliano
Mattina: Visita guidata alla Scala del Bovolo Contarini, la più famosa scala a chiocciola di Venezia, inedito gioiello architettonico, che riassume in sè l’essenza dello stile bizantino, gotico e rinascimentale.
Pranzo libero
Primo pomeriggio: Trasferimento a piedi nel Ghetto ebraico, il quartiere isolato, delimitato da 4 ponti, dove nel XVI secolo furono trasferiti gli Ebrei veneziani. Per adeguarsi alle crescenti richieste di spazio, le case si svilupparono in altezza dando origine a palazzi stretti, alti sino a otto piani, con i soffitti molto bassi.
Visita guidata alle 3 sinagoghe del Ghetto ebraico difficilmente individuabili dai turisti, perchè si trovano all’interno di edifici preesistenti.
Visita libera al Museo ebraico, dedicato in parte alla cultura ebraica e ai suoi riti e in parte alla storia degli Ebrei veneziani.
Rientro libero
Costo: € 25

IMPORTANTE
È già completa la lista dei partecipanti, che si erano iscritti all’uscita dell’ 11 marzo 2020, rimandata a causa dell’emergenza sanitaria.
Altre uscite con lo stesso itinerario potranno essere organizzate in primavera.